Page tree
Skip to end of metadata
Go to start of metadata

MailUp offre uno strumento di creazione e gestione di landing page.

Caratteristiche

  • Creazione di landing page responsive mediante editor drag & drop, senza dover scrivere HTML
  • Landing page ospitate gratuitamente da MailUp
  • Possibilità di aggiungere un codice di tracciamento di web analytics (come Google Analytics o Pixel Facebook)
  • Possibilità di aggiungere form di iscrizione per raccogliere nuovi iscritti
  • Possibilità di aggiungere dei brevi video, che vengono riprodotti in automatico, come background dei contenuti della landing page. Quando aggiungi o selezioni una riga di contenuti, puoi abilitare l’opzione dalla sidebar dell’editor drag & drop ed inserire l’URL al tuo video

Come creare una landing page

All'interno di MailUp, vai su Database building > Landing page.

  1. Crea una nuova landing page, cliccando su "Nuova landing page" in alto a destra
  2. Scegli un modello per la tua landing page tra quelli disponibili;
  3. Modifica il modello con l'editor drag & drop e clicca sul bottone "Salva";

Nelle Impostazioni di una landing page puoi:

  1. gestire la pubblicazione della landing page così da stabilire quando è visitabile;
  2. specificare i meta tag "Titolo" e "Descrizione" per migliorare il SEO della pagina;
  3. usare il campo "Codice di tracciamento e Javascript" per:
    1. inserire codice JavaScript nel tag <head> della pagina
    2. aggiungere lo script di Google Analytics o Pixel Facebook per tracciare le visite. Un esempio di seguito:

<!-- Google Analytics -->
<script>
(function(i,s,o,g,r,a,m){i['GoogleAnalyticsObject']=r;i[r]=i[r]||function(){
(i[r].q=i[r].q||[]).push(arguments)},i[r].l=1*new Date();a=s.createElement(o),
m=s.getElementsByTagName(o)[0];a.async=1;a.src=g;m.parentNode.insertBefore(a,m)
})(window,document,'script','https://www.google-analytics.com/analytics.js','ga');
 
ga('create''UA-XXXXX-Y''auto');
ga('send''pageview');
</script>
<!-- End Google Analytics -->

Come inserire un form d'iscrizione in una landing page 

Le landing page create con l'editor drag & drop possono contenere un form d'iscrizione, così da diventare uno strumento per acquisire nuovi iscritti, al pari dei form di iscrizione. Una volta creata la tua landing page, all'interno dell'editor, trascina nel corpo della landing page il contenuto "Form".


Una volta inserito il form, utilizza il menù Proprietà del contenuto sulla destra per modificare e aggiungere i campi del tuo form.


Da qui puoi:

  • Eliminare o modificare uno dei campi inseriti di default
  • Modificare l'etichetta del campo (es. "Nome" in "Come ti chiami?")
  • Trascinare un campo sopra o sotto
  • Aggiungere un nuovo campo anagrafico selezionando "Aggiungi nuovo campo"



Seleziona il campo che vuoi inserire e poi clicca su modifica per modificare l'etichetta (cioè il nome che si visualizza sopra il campo), il tipo di contenuto, il segnaposto (una descrizione per facilitare la compilazione), l'obbligatorietà o meno del campo e la sola lettura.

  • Puoi inserire nelle landing page solo form di iscrizione, per acquisire cioè nuovi iscritti. Se vuoi aggiornare le informazioni dei tuoi destinatari, ti consigliamo di utilizzare i form di profilazione
  • Tutte le tipologie di campi (email, area di testo, testo, etc.) permettono l'inserimento fino a un massimo di 200 caratteri.

Utilizza Gruppi aggiuntivi per creare un gruppo contenente tutti gli utenti che hanno completato un modulo; potrai utilizzare questo gruppo per attivare delle campagne mirate, inviando, per esempio, una email di ringraziamento contentente un codice sconto.

E' possibile inserire come gruppi aggiuntivi solo i gruppi della lista nella quale stai inserendo il modulo di iscrizione. 

Come misurare l'efficacia della landing page?

Una volta che la tua landing page è stata creata e pubblicata, puoi monitorare quanti contatti stai acquisendo e vedere il dettaglio del loro status. Nello specifico, nell'elenco delle landing page già create (Database building > Landing page) troverai la colonna "Contatti acquisiti" che riporta le seguenti voci:

Cliccando sul numero, è possibile accedere alla sezione dei destinatari per vederne il dettaglio.

Se la tua Landing page non contiene alcun form all'interno, allora verrà visualizzata la voce "Nessun form d'iscrizione inserito".

Come usare le landing page che contegono un form di iscrizione?

  • Sul sito: rimanda alla landing page per raccogliere nuovi iscritti sul tuo sito.
  • Sui canali social:
    • condividi il link alla tua landing page per avere nuovi destinatari.
    • utilizzala come pagina di atterraggio per la funzionalità "Aggiungi un pulsante Iscriviti" di Facebook
    • converti e raccogli nuovi iscritti con le tue campagne di adv.

Perché usare una landing page in un'email

Le landing page sono perfette da abbinare a messaggi email dal forte impatto visivo e con un contenuto molto breve. Le email brevi e con una call to action chiara ed evidente tendono ad avere performance migliori.

Inoltre, usando una landing page puoi aggirare una serie di limitazioni dei client email, come il troncamento delle email troppo lunghe all'interno di Yahoo o Gmail o la mancata compatibilità con HTML5 (ad es. per incorporare un video usando il tag video di HTML5).

Perchè usare una landing page in un SMS?

Perché una landing page può ospitare dettagli importanti, che non troverebbero posto tra i canonici 160 caratteri di un messaggio di testo; poi icone, illustrazioni, video, bottoni per la condivisione sui social e call to action focalizzate. Tutti elementi che possono rendere più efficace e incisiva la tua campagna. Ecco una tipica comunicazione di SMS marketing.

Quando parliamo di landing page non intendiamo un modulo di iscrizione (che puoi facilmente creare con il nostro editor drag & drop). Consideriamo che tu abbia già una lista di contatti telefonici – i cui titolari hanno espresso il consenso a ricevere comunicazioni commerciali –, e che tu voglia raggiungerli con un sms per informarli di una promozione, annunciare un nuovo prodotto, offrire un coupon per incentivare l’acquisto e così via. Ora puoi fare tutto questo con le landing page di MailUp.

Come inserire una landing page all'interno di un'email

Una volta creata la tua landing page, per usarla all'interno di un'email procedi in questo modo:

1- Se usi l'editor drag & drop.

Collega la landing ad un bottone, selezionandolo e scegliendo "Link speciali" nella sezione "Azione" delle "Proprietà Contenuto".




Puoi anche collegare una landing page ad una porzione di testo, selezionandolo, cliccando sulla freccia in alto a destra della barra strumenti per aprire la modalità avanzata e selezionando Link speciali > Landing page.



2- Se usi l'editor HTML

Collega una parte del messaggio a una landing page utilizzando il tasto "Landing pages" presente in Testo > Link.

Come inserire una landing page all'interno di un SMS

Puoi inserire una landing page in due modi.

  1. Dalla pagina "Impostazioni" dellla landing page, cliccando su "Usa in nuovo SMS". Verra reindirizzato alla creazione di un nuovo messaggio SMS, con al suo interno il link accorciato della tua landing page
  2. Dalla pagina di creazione di un nuovo SMS, cliccando su "Aggiungi URL breve" e poi sul link "Accorcia una URL di una landing page predefinita"


Di default, i clic all'interno degli SMS vengono tracciati a livello di destinatario, per avere visibilità nelle statistiche dei clic unici di ogni invio. Puoi disabilitare "TRACCIA CLIC UNICI" per tracciare i clic solo a livello di campagna e risparmiare alcuni caratteri nel messaggio. 

In ogni campagna sms puoi aggiungere più "link brevi". Per farlo, clicca sempre su "Aggiungi URL breve"

Statistiche sui clic negli SMS

MailUp ti aiuta a tracciare le tue campagna introducendo i report sul tracciamento dei link, anche a livello di singolo destinatario (clic unici)

Le statistiche sui clic negli SMS si trovano in Statistiche > SMS > Clic. Qui trovi due report disponibili: Clic e Tempo.

Nel report clic puoi scegliere un intervallo temporale d'invio per vedere il totale dei clic e il numero di clic unici (divisi per link, se il messaggio ne contiene più di uno)

Il report Tempo è invece utile per sapere quando i destinatari hanno cliccato e, di conseguenza, individuare il momento migliore (della giornata e della settimana) per inviare una campagna SMS ai propri contatti.

Creare una landing page a partire da un'email

Per creare una landing page partendo da un messaggio email esistente, vai nella pagina di riepilogo del messaggio. Espandi il menu cliccando sulla freccia, accanto al tasto "Modifica", e poi su "Crea landing page". Verrà quindi creata una landing page identica all'email. Questa funzionalità è disponibile solo per i messaggi creati con l'editor BEE.

Rimozione link speciali e contenuti dinamici

Dopo aver creato una landing page partendo da un messaggio BEE, ricordati di modificarla per eliminare i link speciali legati alle email (disiscrizione, centro preferenze, versione web ...) ed eventuali contenuti dinamici.

Creare un'email a partire da una landing page

Dall'elenco delle landing page create, clicca sul tasto azioni di una landing page e seleziona "Crea email" per creare un messaggio email BEE identico alla landing page.

  • No labels